lunedì 4 ottobre 2010

Windows Live: applicazioni tutte nuove

In molti mi avete scritto per avere un parere sulle nuove applicazioni
Windows Live, a partire da Messenger e Hotmail.
Le ho scaricate giovedì sera e le ho testate.
Parto da Messenger. Il fatto che sia diventato di fatto un connettore
unico per parlare con gli amici, sia su Messenger sia, per esempio,
nella chat di Facebook mi pare una buona idea.
E' possibile tenere traccia di quello che accade nei social network e
al tempo stesso continuare a restare in contatto con i propri amici.
Mi piace molto l'idea che Messenger resti un sistema di comunicazione
personale, ma che sia integrato con tutti gli altri, perché di solito
su Messenger si chatta con un gruppo ristretto di amici, mentre magari
su FB il numero è più allargato. Ottima la possibilità di parlarsi in
alta definizione video, pare funzionare.
Hotmail, dal canto suo, ha subito l'ennesima sterzata violenta,
diventando anch'esso un servizio hub per i social network.
Veloce e perfettamente integrato con la suite Office "sulla nuvola",
Hotmail continua la sua corsa per essere il servizio di posta più
completo, per ora è certamente il più utilizzato al mondo.
L'impegno da parte della divisione online di Microsoft mi pare
premiato dal risultato di aver creato prodotti puliti e semplici. A
questi aggiungerei Xbox Live, che è un successo indiscusso in termini
di servizi per i giocatori.
Non è un caso che questi siano i pilastri per il rilancio di Windows
Phone 7 (a proposito, una settimana al lancio ufficiale), ma non sono
convinto possano essere sufficienti per trovare il successo.
Aziende come Samsung, per esempio, hanno abbandonato Symbian, perchè
obsoleto. Oggi i costruttori di oggetti tecnologici non guardano in
faccia a nessuno e Microsoft è avvertita.

adv

Archivio blog

Influencer

Designed By Seo Blogger Templates