martedì 15 giugno 2010

Problemi telefonici

In questo periodo c'è davvero l'imbarazzo della scelta per chi utilizza gli smartphone.
Anche Zuckemberg si è trovato di fronte al dilemma, dovendo cambiare il suo BlackBerry diventato ora vecchiotto: iPhone (l'ha preso, insieme a 4 caricabatteria perché ha il mio stesso problema e non vuole restare a secco, ma io ho desistito), attendere il prossimo o passare ad un Android (io ho fatto così).
iPhone e Android (Nexus One su tutti, ma non solo) si stanno dividendo il mercato, una volta dominato da Rim (BlackBerry, Windows e Nokia).
E' evidente che qualcosa è successo in questo periodo e francamente vedo solo Microsoft agitarsi per recuperare terreno.
 

adv

Archivio blog

Influencer

Designed By Seo Blogger Templates