mercoledì 17 giugno 2015

Usare Periscope in modo davvero efficace


C'è una nuova tendenza nei social media - #Periscope . Se non ne avete ancora sentito parlare, allora dove siete stati!? Questo post vuole rispondere a queste domande:
Cos'è?
Che cosa fa?
Posso usarlo come parte della mia strategia di marketing social media?
Beh, in primo luogo, cerco di rispondere all'ultima domanda, si può (o almeno dovrebbe). Ma ci arriveremo un po 'più tardi.

Che cosa è Periscope e che cosa serve

Periscope è il nuovo progetto di Twitter per i live video streaming, permette di creare e guardare video in tempo reale. Consente anche agli utenti che stanno guardando i video di rispondere e lasciare commenti, anche in tempo reale.

Uscito alla fine di marzo di quest'anno, ha già dimostrando di essere molto popolare on-line. Meerkat è il principale rivale, anche lui uscito a marzo di quest'anno.

Per chi è Periscope?

E' difficile individuare in un primo momento il target, ma è inutile dire che soddisfa il narcisismo. In realtà, il vero uso e il valore di Periscope probabilmente non è stato ancora scoperto ed una notizia sia una buona sia cattiva.
La buona notizia è che non ci sono ancora "regole" o galateo sulla piattaforma.
Ma la cattiva notizia è che, dal momento che è così nuovo, non ci sono tanti utenti / brand innovativi a cui ispirarsi. Nel momento in cui si scarica l'applicazione in questo momento e si iniziare a cercare di trovare alcune persone da seguire, si incontrano delle difficoltà nonostante sia giunto anche sulla piattaforma Android.
Ricerca / navigazione / scoperta non sono ancora completamente funzionanti, e quindi trovare qualcosa di interessante da vedere è in realtà piuttosto difficile, ma per fortuna esiste Twitter per questo. Non ci sono categorie - musica, sport, ecc - ed è un peccato.

Tre suggerimenti per ottenere il massimo dal Periscope

1. Il titolo accattivante per le trasmissioni

Con Periscope si può dare alle trasmissioni un titolo prima di iniziare le riprese. Gli utenti della piattaforma potranno vederlo e decidere se andare a vedere il live oppure no. Capite che il 90% del successo di una tramissione dipende dal titolo?

2. Ottenere il tempismo giusto

All'inizio non sarà facile, ma l'orario del live è fondamentale. ci vorrà tempo e pazienza per capire il meccanismo, ma diventa fondamentale se il proprio pubblico lo si vuole fidelizzare.
3. Rendere le vostre trasmissioni disponibili su Twitter

Periscope offre agli utenti la possibilità di condividere la loro trasmissione su Twitter. Al momento, questo è ancora solo nella forma di un link, che includerà il titolo che avete dato alla trasmissione. Non tutti si connetteranno in diretta, ma sappiate che le trasmissioni saranno disponibili per 24 ore 
dopo aver terminato le riprese, prima di sparire per sempre.

Ultimo consiglio

La cosa più importante: la banda. Verificate che siate connessi ad interne perché si tratta di una trasmissione dal vivo.

adv

Archivio blog

Influencer

Designed By Seo Blogger Templates