lunedì 23 gennaio 2012

Megavideo, Filesonic, ...

Tempi duri per il filesharing.
Oltre al super pubblicizzato blocco di Megavideo/Megaupload/Megamusic, anche Filesonic è attualmente chiuso.
A differenza degli altri, il sito si è autosospeso, lasciando la possibilità a chi ha inserito i file nel sito di scaricarseli, ma senza rendere il servizio accessibile a terzi.
Premesso che molta della pirateria passava da Megavideo, di certo non era tutta e molti utilizzavano questi servizi per condividere file.
Un blocco, quindi, non è mai una bella cosa, ma a questo punto gli utenti dovranno farci l'abitudine.
Di certo la pirateria non si ferma, anzi, in fondo queste chiusure fanno da pubblicità... e ripartono alla grande Emule e i torrent.
E nessuno, ovviamente, se la prende con Youtube, il sito che permette ai singoli di violare il diritto d'autore con maggiore facilità.
Certo, se poi metti su Youtube una recensione di un videogioco e ne scrivi il nome il sistema ti manda un messaggio automatico per dirti che quel materiale appartiene a tizio e caio, e non solo, ti flagga come possibile utente pirata.
Viva il web, ma quello veramente libero, regolare ma senza vantaggi per i grandi.

adv

Archivio blog

Influencer

Designed By Seo Blogger Templates