mercoledì 5 ottobre 2011

Apple e il mancato annuncio

Ieri sera (italiana).
Partesul web una piccola rivolta contro Apple, fatta da utenti delusi per non aver visto l'iPhone 5 ma solamente l'iPhone 4s.
Premesso che Apple ha presentato quello che è il miglior melafonino di sempre, la delusione, francamente, è su 5 al posto di 4s?
Diciamocelo, se l'avessero chiamato 5 ci saremmo detti che bello, per poi analizzare e vedere che si tratta di un aggiornamento del 4.
Apple ha in mano il mercato, è conscia del fatto che la concorrenza è molto agguerrita e che sta spesso superando l'iPhone, ma ha anche la consapevolezza di chi crea un mix prodotto, servizio ed esperienza
unico e su questo ha enfatizzato Cook.
Non ha fatto false promesse, non ha proposto un modello di cui non sarebbe mai stata in grado di tenere testa perché la produzione di grandi schermi, per esempio, è lenta e costosa.
Apple ha migliorato l'iPhone 4, stilisticamente perfetto, aggiornando e migliorando l'hardware (la doppia antenna l'ho trovata una genialata tecnica!).
E lo dice uno che non lo usa perché non ha una batteria sufficiente a farmi trascorrere una giornata...
Attendiamo ora il telefonino curvo di Samsung e l'arrivo del Nokia Windows Phone per tirare le somme.
L'unica cosa che mi ha deluso ieri è che si è parlato poco di come Apple sia una piattaforma di contenuti, perché siamo sviati dai prodotti: nel giorno della morte elettronica di Zune, potevamo
aspettarci qualcosa di più.
Ma sarà per la prossima presentazione, magari allo Yerba Buena...

PS la videocamera (foto + video) potrebbe essere ideale per il mio lavoro di tutti i giorni, di certo un elemento di spicco, sia per qualità, sia per focale.

adv

Archivio blog

Influencer

Designed By Seo Blogger Templates