lunedì 6 ottobre 2003

Qualcosa in più su Smau

Aggiungo qualcosa su Smau dopo il decalogo dell'altro giorno, per cui ho ricevuto un centinaio di messaggi:belli, ma non avete altro da fare? :)
Non sono d'accordo con chi dice cxhe Smau quest'anno è una schifezza e non concordo sulla decisione di chi non fa Smau e invita i giornalisti in feste e presentazioni a parte allungando gadget preziosi al fine di poter parlare dei propri prodotti.
Smau ha decretato il successo del Divx per i filmati, con molti riproduttori, anche con funzioni di connessione in rete e wireless. Segnalo, solo per citare due prodotti e fare torto ad altri (in fondo non me li regalano, non mi pagano per scrivere e quindi chissenefrega), di Mustek (stand Rs spa) e Pinnacle, entrambi al padiglione 11.
Poi ci sono diversi cellulari Umts in bella mostra e pronti ad entrare nel mercato, tra cui cito Nokia con un prodotto dal designe particolare (credo 7600 ma non sono sicuro del numero) e un modello Lg davvero carino. Sui cellulari segnalo anche Quax (o qualcosa del genere) e Telit, due società italiane che si mettono in corsa per gli Smartphone Microsoft con ottimi prodotti.
Moltissime sono le opportunità per le Pmi, addirittura mi riesce difficile tenere il conto, per cui un giro a Smau, se fossi un imprenditore lo farei.
E basta con la storia dei giovani: sono i primi acquirenti di prodotti tecnologici, quindi trainano il mercato, solo che se li si vede in giro per la fiera si storce il naso. Come se i cellulari come nGage vadano in mano all e massaio, piuttosto che i lettori Mp3 o i PC con i processori pompati. Questa ipocrisia deve finire! Si può parlare di aprire, in Smau, spazi per tutti e spazi per operatori. Ma per il resto non prendiamoci per i fondelli.

adv

Archivio blog

Influencer

Designed By Seo Blogger Templates